Indennizzi alle abitazioni da demolire o ristrutturare

Avviso a tutti i cittadini aventi diritto all’indennizzo per le case da demolire o da ristrutturare a seguito eventi Febbraio 2010.


Si invitano i cittadini aventi diritto all’indennizzo per le case da demolire o ristrutturare, in seguito agli eventi calamitosi del febbraio 2010, a presentare, presso l’ufficio del Soggetto Attuatore sito in via Cosenz 10, a Sant’Agata Militello (di fronte alla Stazione Ferroviaria), la documentazione necessaria per ottenere le giuste spettanze.

Per tutte le informazioni e i chiarimenti necessari telefonare al seguente numero di telefono: 0941 702665 ovvero contattare i funzionari dell’Ufficio predetto.

Il Sindaco Dott. Salvatore Sidoti Pinto

Commenti

  1. ma non dovrebbero chiamare direttamente loro da sant'agata quando ricevono la perizia????.....

    RispondiElimina
  2. Ma scusate!!!!!! è una novità questa? ma da quanto tempo la gente ha già presentato le relative perizie e richieste di indennizzo e fino ad ora hanno avuto solo risposte poco soddisfacenti e prese x i fondelli?????'
    a!!!! SCUSATE dimenticavo inizia la campagna elettorale
    vero!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Che buffonata!!!le perizie sono già state consegnate da tempo immemore,se manca qualche documento la colpa è solo degli incompetenti che gestiscono la questione!le perizie fanno su e giù dall'ufficio di Sant'agata a quello di San Fratello e la gente fa su e giù in cerca di notizie sulle loro perizie e sopratutto sul loro futuro!!ma mi facciano il piacere!! un pò di vergogna no vero?!

    RispondiElimina
  4. se sei bello ti tirano le pietre ,se sei brutto ti tirano le pietre .è cosi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarcasmo inutile...evidentemente non hai la casa distrutta e non sei stato/a preso in giro da tre anni a questa parte!

      Elimina
    2. prova a fare un confronto con tutti gli eventi calamitosi in italia . il problema siamo noi sanfratellani, non ci siamo mai ribbelatti quando non hanno fatto ,se fanno ..critichiamo

      Elimina
    3. Hai guardato un 'altro film....

      Elimina
    4. Volevo capire, ma dopo tre anni sono diventati BELLI!!!! fino a ora dove sono stati? hanno fatto demoralizzare le persone fino al punto andarsene fuori da san fratello........ ma x favore vaaaaaaaaaaaaaa.........
      fatevi un esame di coscienza.

      Elimina
    5. Ricordatevi che siamo in campagna elettorale.
      Ricordatelo sempre.

      Elimina
  5. ho chiamato il numero di telefono indicato,ho parlato con l'architetto pici,ha detto che chi ha già presentato la perizia deve attendere la loro chiamata.

    RispondiElimina
  6. giuseppe fulia17 gennaio 2013 10:52

    La richiesta( Comune di San Fratello,Prot.n.10126
    Del 16/11/2012)che di seguito trasmetto integralmente è stata totalmente ignorata sia dal Sindaco che dal Presidente del Consiglio. Quest'ultimo ha facoltà di convocare o meno in Consiglio e valutare sull'urgenza della richiesta.Ne sono state fatte altre di richieste del genere e, come questa, in tempi non sospetti.
    Insieme ad altri Consiglieri comunale stiamo predisponendo, visto che le sollecitazioni di tutti i tipi non hanno effetto, una autoconvocazione del Consiglio comunale che però richiede la firma di un gran numero di consiglieri.Speriamo per tutti di riuscirvi.
    saluti


    Al Si. Presidente del Consiglio Comunale
    SEDE
    E, p.c.
    Al Sig. Sindaco
    Al Sig.ra Segretario Comunale


    OGGETTO: Richiesta convocazione urgente e straordinaria del Consiglio Comunale


    I sottoscritti Consiglieri Comunali , visto l’art.14 del Regolamento consiliare ,
    Considerato che
    - in data 10/10/2012 con nota prot. n.9026 del Comune di San fratello avente oggetto:<> i Consiglieri comunali Fulia e Liuzzo avevano fatto richiesta di inserimento all’ordine del giorno dell’argomento di cui sopra e a tutt’oggi non presa in considerazione;
    - il Sindaco nel Consiglio Comunale del 31/10/2012 ha manifestato la volontà da parte dell’amministrazione di recuperare dal pur scarno Bilancio 2012 una somma di poco più di 250.000,00 Euro da destinare all’acquisto dei terreni per effettuare la delocalizzazione;
    - nella stessa seduta fu chiesto al Sindaco di dare mandato ad un tecnico per individuare un area idonea all’edificazione ed a quantificarne dimensioni e valore;
    - È necessario procedere alla quantificazione dell’area allo scopo di dare a tutti, nessuno escluso, la possibilità di delocalizzare la propria abitazione distrutta o danneggiata irrimediabilmente dalla frana così come previsto dall’ O.P.C.M. 3865;
    - Che la stessa Ordinanza non chiarisce i termini e le regole per l’assegnazione di tali eventuali aree e che, inoltre, non stabilisce se, dal punto di vista economico, le aree e le opere di urbanizzazione saranno a carico dei cittadini o se ne farà carico l’Ente Comune di San Fratello.
    Ritenuto indispensabile che quanto sopra venga chiarito definitivamente e, senza dubbio alcuno, prima che vengano commessi errori di valutazione o peggio di imperizia
    Chiedono la convocazione di un Consiglio Comunale Urgente e Straordinario avente il seguente Ordine del Giorno:
    - Stato di attuazione dell’O.P.C.M. 3865: lavori di messa in sicurezza del centro abitato e area coinvolta dagli eventi franosi, modalità e tempi di erogazione del contributo per le unità immobiliari distrutte o danneggiate, edifici scolastici e per il culto, delocalizzazione.

    San Fratello, lì 16/11/2012
    I Consiglieri Comunali
    Scavone Cirino, Liuzzo Vittoria, Valenti Benedetto, Di Bartolo Salvatore, Fulia Giuseppe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rimango sempre più stupita,evidentemente il Presidente del Consiglio non conosce l'art. 14 del regolamento consiliare o forse non ha mai avuto tempo per leggerlo "i consiglieri possono fare richiesta di convocazione ed il Presidente se ritiene rilevante la richiesta,convocare entro 20gg"....Non solo non vengono rispettati i termini,la richiesta non viene presa neanche in considerazione (oggetto di discussione ...irrilevante forse ???!!? )...ricordo che è un dovere del consiglio porre attenzione a tale complessa e rilevante problematica ,quindi ancora una volta, invito il Sindaco ad effettuare,nelle opportune sedi ogni forma di intervento atto a tutelare la sicurezza dei propri cittadini,posto che gli stessi hanno il DIRITTO e la necessita' di vedere tutelata la propria abitazione ,la propria incolumità e in particolar modo la propria dignità. Vittoria Liuzzo

      Elimina
    2. come vedo si avvicinano le elezioni e sono tutti pronti a diffendere i cittadini,cosa che non è stata fatta in questi tre anni di disagi in tutti i sensi.Noi cittadini che abbiamo avuto la casa distrutta a distanza di tre anni non abbiamo niente di concretto tra le mani,non sapiamo nulla,una cosa la sapiamo però,ci è arrivata l'ici del 2009,la spazzatura dal 2006 in poi, per fortuna nostra conserviamo le ricevute dei pagamenti effetuati, altrimenti avremo dovuto pagare.quindi vi prego fate qualcosa di concreto in questo momento,cioè prima delle elezioni perchè passate quelle poi tutto cade nel dimenticatoio. distinti saluti

      Elimina
    3. La ringrazio dell'interesse e le parole da lei espresse,comunque rimangono molti dubbi e le spiego il perchè:a distanza di tre anni del grave evento franoso,in cui sono diventate inagibili molte case,fra queste anche la mia,non è stato fatto assolutamente nulla per le abbitazioni private,si parla soltanto di ipotesi.l'unica cosa concreta è che ci è arrivata l'ici del 2007,la spazzatura del 2007,2008,2009. per fortuna nostra abbiamo le ricevute dei pagamenti ma se cosi non fosse stato avremmo dovuto pagare.iIl comune di San Fratello a noi che non siamo residenti li pero abbiamo perso la casa anche noi finora ci ha cercato solo per i motivi sopra esposti.finitela di riempirvi la bocca di belle parole a cui non seguono fatti

      Elimina
    4. Non ti stupire cara Liuzzo siete tutti in campagna ellettorale e tutti consiglio e amministrazione al completto dovete andarvene a casa perche non siete stati all'altezza di risolvere nemmeno i minimi problemi del paese, il vostro interesse è quello di avere un posto da presidente o in giunta per per uno stipendio a nostre spese per il resto del mandato e poi fate solo publicità. scusa ma questo te la meritavi .-

      Elimina
  7. bravi, veramente bravi

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari