Debutto in piazza della lista civica di Giuseppe Ricca

Si chiude il primo giro di comizi in piazza con la proposta della Listazzurra.


Si è chiuso ieri sera con il comizio di Giuseppe Ricca il “primo round” in piazza dei candidati a sindaco e delle rispettive liste. Nel suo discorso di presentazione Ricca non ha risparmiato qualche battuta di risposta alle parole dette dallo stesso palco nelle 24 ore precedenti.

Inoltre, l’ex-sindaco ha ammonito i suoi avversari per aver snobbato l’incontro organizzato dalla Cisl Messina a Sant’Agata di Militello con tutti i candidati a sindaco di Sant’Agata, Militello Rosmarino e San Fratello per discutere dei problemi del territorio, con un occhio di riguardo alla situazione dell’ospedale Santagatese, punto di riferimento dell’intero comprensorio dei Nebrodi.

Ricca ha poi dato la parola all’assessore designato Calcò e a due giovani del gruppo, Paolo Rotelli e Salvatrice Liosi, entrambi propositivi e carichi di passione per questa nuova avventura politica.



Oltre a qualche idea abbozzata e alla conferma della rinuncia all’indennità, c’è stato il tempo solo per far comprendere bene ai Sanfratellani lo stato di difficoltà in cui versa il nostro paese.

Su questo ultimo punto i tre candidati sembrano avere le idee simili. Anche gli stessi programmi proposti non sembrano avere grandi differenze, ciò che invece differisce è la metodologia proposta. Perciò dalle prossime uscite gli elettori attendono non tanto l’elenco di ciò che si deve realizzare, ma come intendono le tre forze politiche in campo raggiungere gli obiettivi che si sono prefissati. Questo fine settimana i tre parleranno di nuovo in piazza Ricca Salerno. [C.E.]

Commenti

  1. Devo fare i complimenti a Ricca, dopo l'incontro dei tre candidati a sindaco in tv, ha dimostrato anche in questo comizio la sua superiorità tecnico-amministrativa rispetto agli altri due candidati, ha dimostrato che conosce le strade percorribili per ridare un po di lustro al nostro paese, nella sua materia è insuperabile, sarebbe un vero peccato non approfittare della sua candidatura,in questo momento è FONDAMENTALE il suo contributo per il nostro paese ridotto male. Complimenti anche ai due ragazzi della lista azzurra, Liosi e Rotelli hanno dimostrato di avere una gran voglia di mettersi a disposizione e di essere molto preparati, soprattutto rinunciando all'indennità di carica a favore dei giovani disoccupati e per altri problemi, COMPLIMENTI, avete dato un bel segnale alla popolazione, sono molto fiero di voi, continuate così.

    RispondiElimina
  2. se il paese è ridotto cosi forse è anche colpa di chi lo ha amministrato per 10 anni, e se nn è riuscito a sistemare le cose allora come si puo pensare che ci riesca ora dopo una frana ed un pignoramento... poi ieri sera mi è sembrato di assistere ad un quiz televisivo: vi faccio una domanda.. datevi le risposte, meno male che le dovevamo dare nella nostra testa e nn hanno dato i telecomandi per i quiz... e poi votate chi volete basta che nn votate sidoti, il voto dato a fulia è un voto nullo... ma nn faceva prima a dire votate ricca e i motivi per cui lo dovremmo votare???

    RispondiElimina
  3. scusami ma non mi trovi d'accordo, molte cose Ricca le ha consegnate apposto, vedi Villa Campetto, strade, acqua, ecc., e se ci è riuscito prima può farlo anche adesso, magari avrà sbagliato anche lui in qualche cosa, ma sicuramente sono di più le cose che ha fatto, infatti da quando lui è uscito nessuno ha più lavorato in un POP, mentre con lui hanno lavorato 250 operai SANFRATELLANI, per quanto riguarda il comizio mi è sembrato anzi è stato molto interessante, quasi una lezione di tecnica amministrativa che solo Ricca è in grado di sostenere visto anche perchè si tratta del suo lavoro, mentre i suoi candidati hanno illustrato i motivi per cui votare Ricca in modo esemplare e corretto!!!

    RispondiElimina
  4. tanto corretto non direi. penso che la risposta l'abbia dato il popolo stesso di san fratello ieri sera. dalla scalinata non ho sentito nessun applauso eppure era piena piena. gli unici a battergli le mani sono stati i suoi sostenitori. oggi e' facile presentarsi ai san fratellani con il senno di poi e chiederci addirittura di aiutarlo. ma quando avevamo bisogno noi lui e la sua bella squadra dove erano? ci devono per forza essere le votazioni per ricordarsi dei cittadini san fratellani? mi sembra di rivedere la scena di quando berlusconi ed altri politici bastardi vengono giu' in sicilia perche' la sicilia e' un salvadanaio di voti. dopodiche' nemmeno un grazie e si dimenticano che i siciliani e la sicilia stessa esistono. cosi sta succedendo per san fratello, adesso tutti si ricordano del paese, della frana, degli sfollati, degli anziani, gia' gli anziani. chi li ha pensati in questi anni, chi e' andato a trovarli anche solo per stringergli la mano e sentirli parlare. e i giovani chi ha pensato a loro e al disagio che stanno vivendo? signori politici e signori candidati riflettete prima di parlare. fatevelo un esame di coscienza, un mea culpa e non aprite la bocca solo per dire cazzate.

    RispondiElimina
  5. neanche negli altri due comizi dalla scalinata sono partiti applausi, ma differenza degli altri due precedenti, quello di ieri sera il comizio è stato seguito dalla folla con molta attenzione e non vi era alcun mugugno, molti hanno apprezzato attenti la concretezza dei discorsi, e poi la gente non vuole sbilanciarsi per non incappare in qualche battibecco, se Ricca ha deciso di ritornare è perchè in tanti hanno richiesto la sua esperienza e capacità al servizio del comune in questo momento difficile, è sato l'unico a volere un'unica lista per lavorare uniti per il nostro paese, ed ha aspettato fino all'ultimo che gli altri lo seguissero, se ha voluto rimettere in campo la sua faccia significa che ama il nostro paese anche perchè non gli manca il lavoro, inoltre ha ribadito che metterà a servizio della popolazione tutte le indennità spettanti. Cordiali saluti

    RispondiElimina
  6. VOLEVO SOLO DIRE CHE RICCA NON MI HA MAI SALUTATO .
    NE A SANT'AGATA E NEMMENO A SAN FRATELLO.
    ANCORA ASPETTO CHE VENGA A RINGRAZIARMI PER IL VOTO DI DIECI ANNI Fà. RICORDO CHE CON SUA MOGLIE DOVEVA RITORNARE NELLE CASE PER RINGRAZIARE TUTTI GLI ELETTORI...
    Bè QUESTA VOLTA NON DEVE DISTURBARSI PERCHè NON PENSO PROPRIO CHE MI CONVINCE NONOSTANTE LA SUA COMPETENZA....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A ME NON INTERESSA CHE VENGA A RINGRAZIARMI, A ME BASTA CHE FACCIA IL SUO LAVORO BENE, E CREDO CHE LO FARA'.

      Elimina
    2. MA E DI PAROLA !!!

      Elimina
  7. Mi piacerebbe sapere dal giovane Rotelli di quali sondaggi si è avvalso per affermare che la lista Fulia arriverà al terzo posto, e, con quale autorità si è permesso di dire che un voto dato a Fulia è un voto inutile.
    Io lo comprendo in quanto quelle parole gli sono state messe in bocca, perchè lui stesso ha detto che sta facendo pratica presso mastro Ricca. Caro signor Rotelli, si ricordi che nella lista Fulia ci sono 15 persone di tutto rispetto che rappresentano una gran parte di sanfratellani che ancora non si lasciano condizionare dalle tante promesse gratuite che vengono fatte in questo periodo.
    Io invece posso affermare, stando a quello che dice la gente, che il terzo posto è riservato solo ed esclusivamente alla vostra lista.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giorno 10 sapremo tutto caro mio.

      Elimina
    2. lo so che giorno 10 vedremo tutto pero non hai risposto alla domanda che ti ho posto,cioè su quali basi hai fatto quelle affermazioni durante il comizio ieri sera?
      aspetto risposta grazie

      Elimina
    3. OGNUNO LA PENSA COME VUOLE, TU PENSI CHE TERZI ARRIVANO I RICCA E SECONDO ROTELLI I TERZI SARANNO I FULIA, SONO SICURO CHE I 15 CANDIDATI SONO DI TUTTO RISPETTO, ANCHE I 15 DI SIDOTI E DI RICCA, LA COSA CHE NON HO GRADITO E' SOLO CHE FULIA HA SNOBBATO UN PRESIDENTE DI UN COMITATO CHE HA LOTTATO IN QUESTI TRE ANNI PER LA POPOLAZIONE COLPITA DALLA FRANA E NON E' STATO APPREZZATO IL SUO OPERATO, MERITAVA SICURAMENTE UN POSTO NEI 15 FORSE PIù DI QUALCUNO....OVVIAMENTE è SOLO IL MIO PENSIERO.

      Elimina
    4. Rotelli ha detto: ''Da quello che si dice in giro''. Quindi é un'opinione, come é un'opinione la tua. Non ci vuole molto a capirlo

      Elimina
    5. allora tu senti solo quello che ti conviene,si dice che nella lista ricca la maggior parte dei candidati siano solo dei "prestanome" di questo o di quel vecchio politico,che non potendosi candidare per motivi che,anche se tenuti nascosti ,tutti noi ben sappiamo,quindi la prossima volta è bene che il signor rotelli si astenga dal fare certe affermazioni oppure dica solo il suo parere personale e tralasci il per sentito dire.

      Elimina
    6. ''Si dice'', ''Si narra'', ''Si racconta''.
      Solitamente dopo vengono seguite da cose vere o false.
      Io posso pensare che una cosa sia errata oppure no.
      Ció che é stato affermato giovedí potrá essere verificato giorno 10, per ció che dici tu, basterá vedere gli atti che verranno proposti e richiesti da questi ''prestanome'' visto che esiste un regime di pubblicitá per gli atti amministrativi oppure essere presenti ai consigli.
      Saluti.

      Elimina
  8. IO invece mi stupisco di vedere nella lista Ricca un ragazzo con sulle spalle una denuncia per aver picchiato la ex ragazza e nella stessa lista la sorella di lei,in questo periodo in cui si parla tanto di lotta contro la violenza sulle donne mi sembra un "ottimo"esempio da dare.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è succeso perchè il povero ragazzo era ubriaco e poi cosa vuoi che siano quattro cazzotti dati a una ragazza ,alla fine pero ha prevalso il bene del paese,questo giovane è fondamentale nella lista,infatti,sono numerose le sue iniziative a favore dei giovani e di tutta la comunita sanfratellana,merita di essere rivotato per l'impegno e l'umilta che lo contraddistingue dagli altri candidati.

      Elimina
    2. all'anonimo delle 13.29 vorrei dire di lasciare al di fuori di questa campagna elettorale le vicende personali, non bisogna infuocare gli animi in tutte e tre le coalizioni, la gente non ha bisogno di sentire cortiglio, ma vuole sapere da tutti i tre candidati a sindaco quale sarò il loro futuro a san fratello altrimenti è la fine del nostro millenario paese.

      Elimina
    3. se dovessimo eliminare tutti coloro che hanno avuto problemi con la giustizia non credo che resteranno in molti!ogni essere umano ha il diritto di una seconda opportunità nella vita sociale soprattutto se si parla di ragazzi.Personalmente spero che vinca Ricca senza ombra di dubbio una persona capace ,intelligente ,colta e sono sicura che riuscirebbe a svolgere il ruolo di sindaco egregiamente.Per quel che riguarda gli altri due candidati posso dire che sono due dottori in gamba disponibili e preparati.Odio le offese e le critiche e tanto meno i rinfacci soprattutto da quelli che poi si fingono amici,spero che chiunque vinca pensi al bene di questo paese,riuscendo a dare una piccola spinta per il futuro dei nostri figli.In bocca al lupo a tutti e tre e comunque forza Ricca!!!

      Elimina
    4. io penso di non andare a votare nessuno anzi non la lista sidoti assolutamente

      Elimina
  9. cosa sono 4 cazzotti dati ad una ragazza?...

    RispondiElimina
  10. anonimo delle 13.29 chi sei? il cavaliere senza ombra e senza macchia? il paladino della giustizia? violenze , corna e ubriachezze nella tua famiglia non esistono? Perchè non ti sei proposto tu?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo 14:30....Tu che cerchi di difendere un'azione riprovevole come il picchiare una ragazza ti devi VERGOGNARE più del "gentiluomo" che ha commesso l'azione!

      Elimina
    2. Ma dico cosa centrano questi discorsi personali??? non sarebbe meglio parlare dei problemi del nostro paese??? datevi una calmata grazie!!!!

      Elimina
  11. ....chi é senza peccato scagli la prima pietra....

    RispondiElimina
  12. ALFIO CARROCCETTO31 maggio 2013 14:37

    Lo stupore lo provo io leggendo queste "facchinate" gratuite e semplicemente vergognose! Certo...vi è da notare e rilevare....che dietro "l' anonimato ''si può scrivere la qualunque...idiozie comprese!( risposta al primo commento). Mentre per quanto riguarda il secondo commento....( quello dei 4 cazzotti)....mi sarebbe piaciuto che li avesse ricevuti la stessa persona che scrive o una familiare, sorella o mamma che sia! Comunque....sei meschino e vigliacco, abbi il coraggio di firmarti, ma non lo farai perché sei un "reietto", un' inutilità, un ibrido! ( la definizione di ibrido, per quel verme che sei, ti onora e ti gratifica).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravo Alfio. mai alzare le mani su una donna, e meschino e indignitoso!!!!..... Ti dirò chi sono a quattr'occhi

      Elimina
  13. non capisco tutte queste discussioni,tanto si sa che ricca è bruciato(politicamente)non andra oltre il terzo posto solo perche ci sono tre liste altrimenti avrebbe superato anche il terzo.
    mi dispiace per quei poveri candidati che credono veramente di potercela fare ma la realta sara crudele.
    ps avete degli oratori eccezionali.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahahahaha, questa si che è bella, il bruciato sei tu e te lo dimostrerò giorno 10!!! VAI RICCA, continua così.

      Elimina
  14. sono l'anonimo 14:16 e sono d'accordo con Lei forse nn mi sono spiegato bene la mia era una domanda euforica x' le donne o qualsiasi altra persona non merita niente di tutto questo. Queste cose possono solo dispiacere...

    RispondiElimina
  15. sono l'anonimo delle 13,40 sono stato giustamente frainteso quando ho detto:cosa vuoi che siano quattro cazzotti dati a una ragazza? solo che dovevo dire che a farlo è stato un energumeno, un essere spregevole e maschino perchè chi picchia le donne questo è .
    spero possa bastare questa mia smentita a chiarire il malinteso.

    RispondiElimina
  16. io sono QUELLA delle 13:29,non ho mai alzato le mani a nessuno e nella mia famiglia nessun uomo ha alzato le mani su di me....sono d'accordo sul dare una seconda possibilità alle persone (anche se nel caso specifico non vedo margini di miglioramento),
    la mia era solo una perplessità....con il sig.Carroccetto mi scuso se si è sentito offeso...

    RispondiElimina
  17. anonimo delle 14.30 l'ignoranza e la stupidità t avvolgono e ti cullano...dovresti vergognarti..anonimo delle 13.29 fai parte della stessa (famiglia),ignoranza e stupidità..categoria sottoboschi...

    RispondiElimina
  18. Tornando a discorsi seri, spero che ci sia qualcuno che, anche in questa sede, possa spiegare come mai i candidati a sindaco Fulia e Sidoti non si sono presentati all'importante assemblea svoltasi ieri con la Cisl, assemblea in cui presenziavano anche i candidati degli altri paesi limitrofi.
    Questa é la rappresentanza che meritiamo? A voi la scelta.
    Spero che qualcuno possa rispondere, e magari senza offendere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. OOHHH
      Finalmente si torna a parlare di politica.
      Chi non vuole votare Ricca è libero di farlo però non tiri in ballo simili storie
      Ricca purtroppo per gli avversari è molto superiore
      Pazienza
      Vincerà sicuramente e sicuramente saprà rilanciare San Fratello

      Elimina
    2. Finalmente un commento intelligente... Bisogna parlare di Politica... Invece di fare commenti inutili e poco sensibili su situazioni personali, esponete i vostri pensieri riguardanti i problemi del paese...che ce ne sono... eppure tanti... Un in bocca al lupo a tutti i tre candidati, che vinca il migliore...

      Elimina
    3. Ma in 10 cosa c'è stato?? Quali lavori? Maaaah. Adesso è stato fatto nonostante frana e pignoramento. Che vinca il migliore!

      Elimina
    4. e si ci vuole proprio un tecnotico anzi chiedo scusa, un tecnocrato!!!!

      Elimina
  19. w le persone colte!!!

    RispondiElimina
  20. Vivo fuori San Fratello e o visionato le foto su questo articolo.
    qualcuno mi puo' spiegare che ruolo hanno il dott. Reitano e l'avvocato Alfio Pappalardo presenti ieri sera sul parco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il dott. Reitano e l'avv. Pappalardo hanno semplicemente un ruolo di appoggio alla lista, in più vorrei aggiungere che indubbiamente sono persone molto colte e con tante conoscenze che possono aiutare il nostro paese in modo evidente, le pecche possono essere commesse da tutti, l'importante è saper lavorare e loro sicuramente ne hanno le capacità e le possibilità.

      Elimina
    2. indubbiamente sono persone molto colte e con tante conoscenze e aggiungerei anche con tanta esperienza politica. Scusa ma come mai non si sono candidati a San fratello? mi risulta che l'avvocato Pappalardo e' residente a San Fratello ma candidato a S.Agata.
      volevo votare Ricca ma qualche cosa mi puzza............

      Elimina
    3. ti ripeto che l'avv. Papalardo ha solo un ruolo di appoggio alla lista di Ricca, oltre a lui e Reitano ce ne sono altri, dare un appoggio significa aiutare a chi c'è in lista, oltre a questo non ha più ruoli ufficiali e neanche promessi. Se si è candidato a S. Agata sono affari suoi che a noi non interessano, anche la Ghitti è residente ad Acquedolci e si è venuta a candidare a San Fratello, sono scelte, stai tranquillo, vota Ricca e non sentirai nessuna puzza.

      Elimina
    4. Siccome mi hai preso per stupido spiegandomi che cosa significa appoggiare una lista ti dico: Io e tutta la mia famiglia ( io , mia moglie , mio figlio , mia mamma, mio
      papà, mio fratello e mia sorella) votiAMO FULIA ........................

      Elimina
    5. Buon per te. Io voto qualche altro.

      Elimina
    6. io so che Reitano deve fare il vice sindaco.

      Papalardo appoggia suo fratello.

      Elimina
  21. buuuu che vergogna!!! che pagliacciate!!!!
    gente per bene!!!!! seconde possibilità.....
    vergogna, tutti a casa!!!!
    spero solo che la gente si renda conto.....
    non c'è tempo per le seconde possibilità.....

    RispondiElimina
  22. Arrampicandosi sugli specchi per trovare difetti che non ci sono e criticare coloro i quali hanno passato vicende personali non felici ,credo che non sia né il momento né il "luogo". Ci sono problemi più gradi che riguardano il nostro paese in questo momento,pensiamo a quelle, e cerchiamo di fare la scelta giusta..le "male lingue" non hanno mai costruito nulla di buono!

    RispondiElimina
  23. SAN FRATELLO NON HA MAI AVUTO UN PADRE, NE TANTO MENO FIGLI. METIAMOCELO BENE NELLA TESTA. UN BUON PADRE E ALTRETANTO BUONI FIGLI NON AVREBBERO PORTATO IN ROVINA LA LORO CASA. TUTTO CIO' CHE ORA STIAMO VIVENDO E' FRUTTO DEGLI SFORZI FATTI DA AMMINISTRATORI CHE DA 30 E PIU' ANNI LAVORANO SODO. HANNO REALIZZATO FOGNE ACQUEDOTTI AMMODERNAMENTI DI OGNI TIPO SI SONO PIGNORATI GLI OCCHI PER RIUSCIRCI, PER RENDERE VIVIBILE UN AMENO PAESINO SUI NEBRODI. IN PRATICA CI DICONO ANDATE VIA!!!!

    RispondiElimina
  24. ..cosa vuole che sia sbagliare un termine a confronto del nome del sindaco per il quale stai facendo il comizio!

    RispondiElimina
  25. Paolo Rotelli1 giugno 2013 00:18

    caro anonimo del 31 maggio ore 13.18 la informo che i commenti sottostanti al Suo non mi appartengono; ringrazio chi mi ha difeso ma ho già detto a chi risponderò nel commento fatto sotto il link relativo a questa pagina che le riporto per esteso per ragioni di Sua comodità:"Vorrei solo dire che non intendo rispondere a chi, in maniera vile, fa allusioni critiche e quant'altro in forma anonima, perchè si sa che dietro tali commenti si nascondono candidati o sostenitori di liste avversarie. Se volete chiarimenti basta un atto per voi eroico: metterci la faccia."

    RispondiElimina
  26. Oggi ho incontrato il dott Sidoti e mi ha detto che non è andato alla riunione perché era stata organizzata da una componente sindacale la CISL e mancavano la UIL e la CGL quind non si decideva niente di importante ne si doveva fare qualche documento. É stata una riunione sindacale come se ne fanno ogni giorno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma se si trattava di una riunione sindacale come tante altre e se ne fanno ogni giorno, come mai i candidati a sindaco degli altri paesi limitrofi erano presenti e quelli del nostro paese non si sono fatti vedere?
      Vorrei capire. Grazie.

      Elimina
  27. Speriamo che nel mezzo di tutte queste diatribe chi avra' l'onere e l'onore il 10 giugno di governare San Fratello si metta una mano sulla coscienza perche' il paese e' ad un bivio...o dentro...o inesorabilmente fuori...

    RispondiElimina
  28. DARE A CESARE QUEL CHE E' DI CESARE
    SAN FRATELLO A RICCA SINDACO
    AI MEDICI L'ONORE DI CURARE LE PERSONE PERCHE' LO FANNO CON PROFESSIONALITA' E BRAVURA

    RispondiElimina
  29. Pienamente d'accordo!!!

    RispondiElimina
  30. Sono d'accordo,le mani del nostro centro devono andare ad una persona di competenza.

    RispondiElimina
  31. dove sono finiti i 7500 euro mensili

    RispondiElimina
  32. penso che l' unico da non votare sia il Sindaco Sidoti

    RispondiElimina
  33. Vota Antonio!Vota Antonio....ci vorrebbe il principe De Curtis...

    RispondiElimina
  34. SAN FRATELLO HA BISOGNO DI CAMBIAMENTO, PERCHE' NON TRASFORMIAMO IL VECCHIO MUNICIPIO IN UN NIGHT CLUB....................

    RispondiElimina
  35. amo il calcio e mi piace la politica. quindi votare il gruppo di Ricca potrebbe essere l' ideale! purtroppo per loro non mi piacciono ne gli ultras ne i pallonari. Spero solo che questo paese non retroceda.....

    RispondiElimina
  36. a 1/6 /13 ore 12:40 . L' impero romano non c'é piú! ed anche il feudalesimo é finito da un pezzo. San Fratello tuo malgrado verrà amministrato dal primo eletto

    RispondiElimina
  37. all' anonimo 1/6 delle 12:40
    L'impero romano non c'é piú! ed anche il feudalesimo é finito da un pezzo! purtroppo devo deluderti, ma San Fratello sarà amministrato dal primo eletto non dal primo erede

    RispondiElimina
  38. Spero che nei prossimi giorni i tre candidati a Sindaco parlino in modo dettagliato di uno dei principali problemi di San Fratello: I Bambini. Quest’ultimi, tutt’ora oggi trascorrono parte della loro giornata nei container. Sono stati del tutto dimenticati, eppure sono il nostro futuro, come dice qualcuno… Non hanno diritto ad avere almeno una discreta sistemazione? Perché non hanno li hanno sistemati al nuovo comune e trasferire tutti gli impiegati comunali e l’amministrazione al vecchio dove ancora oggi c’è stampata una bellissima Aquila? Una volta 100 impiegati non riuscivano a starci dentro? Non si è verificato mai in una storia di un paese che un vecchio municipio venisse trasferito in altre sedi. Meno male che ci sono associazioni, come la Fanfara dei Giudei, la Scuola di Ballo e la nuova Associazione “San Benedetto il Moro” che sta nascendo, che attirano questi ragazzi. Un obbiettivo comune di queste associazioni è dunque quello di educare i giovani ad una vita sana, costruttiva e sociale. Spero che queste associazioni vengano salvaguardate e aiutate per il bene della comunità.

    RispondiElimina
  39. Condivido pienamente quest'ultimo intervento...sono lontano da San Fratello e spero che,al di fuori di tante sterili polemiche,chi vinca abbia ben chiaro che San Fratello e' un paese unico,meraviglioso per valori e tradizioni...questo paese ha problemi di una criticita' assoluta...ed e' importante pensare ai suoi bambini,ai ragazzi sanfratellani,un patrimonio da preservare...i bambini sono il futuro,i bambini sono la speranza...l'augurio piu' sincero e' che colui che vinca li renda orgogliosi di essere sanfratellani...li renda orgogliosi di vivere ed animare San Fratello...concludo dicendo W San Fratello!Sempre ad maiora!

    RispondiElimina
  40. W RICCA E IL DISSESTO FINANZIARIO CHE CI HA REGALATO LA SUA BRAVURA E I PROFESSIONISTI (avvocati) DA LUI INCARICATI.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il dissesto finanziario NON E' da attribuire a Ricca va ad informarti di chi è la colpa prima di scrivere simili m.......e!!!

      Elimina
    2. Avv. Francesco Nicosia3 giugno 2013 16:16

      Avendo assunto su incarico dell’Amministrazione Ricca la difesa del Comune di San Fratello in diversi procedimenti giudiziari, sento il dovere di preannunciare che nelle prossime ore provvederò a formalizzare, a tutela della mia immagine professionale, una denuncia querela per il reato di diffamazione aggravata ex art. 595, comma III, c.p. contro il farneticante autore dell’ardita e generica asserzione delle ore 19:23 del 2 giugno u.s., che ritengo assolutamente strumentale, palesemente infondata e volutamente denigratoria.
      Ritengo altresì di dover specificare che l’iniziativa giudiziaria sarà da me intrapresa anche nei confronti dell’amministratore del sito, a cui deve ascriversi, secondo l’innovativa sentenza del Tribunale di Varese datata 08.04.2013, n. 116, la responsabilità concorrente per aver reiteratamente omesso di esercitare ogni doveroso controllo, consentendo così a qualcuno di potersi agevolmente “incappucciare” e credersi perciò legittimato a trasformare il blog in un palcoscenico della volgarità e dell’indecenza, in cui è consentito finanche ledere l’onore ed il decoro di chiunque, del tutto deliberatamente ed impunemente

      Elimina
  41. stasera ho avuto modo di vedere l'arroganza trasformarsi in ...............meschinità!!!!!!!!!!!!!!!Cosa vuoi che sia................noi siamo persone democratiche, accettiamo i commenti sfavorevoli e non inveiamo contro i concorrenti!!! Miti ed umili di cuore!!!!!!ahahahahahahahahaha

    RispondiElimina
  42. Ma scusa dici che non"inveisci" contro i concorrenti e ripudi chi attacca e nel contempo dai del meskino ai concorrenti stessi e pure in forma anonima che dimostra il coraggio?

    RispondiElimina
  43. Si sciacqui la bocca prima di parlare del Dott, Fulia.
    Vergogna ricca ieri sera ha dimostrato quello che è
    ARROGANTE E BUGIARDO.

    RispondiElimina
  44. vorrei complimentarmi con Giuseppe Princiotta, un ragazzo serio, preparato, educato, che ha dato prova di come si dovrebbe fare un comizio, penso proprio che avrà la mia preferenza, perché ha dimostrato più di tutti di essere concreto, leale e preparato, BRAVO!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato che il psr scade nel 2013 .. Il dott. Ricca e Princiotta quindi devono fare uno sportello di qualcosa che stà per scadere... ah ah ah ... Questa si che è simpatica... ah ah ah ... Ottima idea ...

      Elimina
    2. ah ah ah!!!....ignorante delle 11.26 sappi che allo scadere della PSR 2007/'13 ci sarà il nuovo PSR 2014/2020...ma tu data la tua cultura dimostrata a riguardo queste cose non le puoi capire...

      Elimina
    3. preparato di cosa del parlare sembrava un bimbo d'asilo impacciato e non si capiva nulla di cio che volesse dire

      Elimina
    4. a me sembra che quello che non ha capito nulla sei solo tu.

      Elimina
  45. VERGOGNOSO !!!!
    E NON AGGIUNGO ALTRO....RICCA VAI A CASA CHE FAI PIù FIGURA.

    RispondiElimina
  46. COMPLIMENTI A SIDOTI PER IL DECORO URBANO.
    PAROLE DA BRIVIDO..
    COMPLIMENTI DAVVERO!!!

    RispondiElimina
  47. Ricca il migliore. Mi sono convinto, il mio voto e della mia famiglia sarà tuo. Forza ricca

    RispondiElimina
  48. Paolo e Bettino Rotelli
    avete tutta la mia stima
    un amico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. paolo rotelli3 giugno 2013 12:08

      Grazie mille, e grazie a tutti coloro che mi dimostrano stima e affetto quotidianamente e siete veramente in tanti :)

      Elimina
  49. Ma avete notato la differenza di preparazione dei candidati ?
    Gli interventi dei candidati di Sidoti sembrano i discorsetti dei bambini di prima elementare.
    I candidati di Ricca invece stanno affrontando argomenti di programma ognuno secondo la propria esperienza o studi in maniera seria , composta e costruttiva.
    Un motivo in più per votare Ricca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che?? Tutto il contrario. Esattamente l'opposto.

      Elimina
  50. Premetto che non sono uno che fà politica e anzi, come tanti a San Fratello, sono tra quelli che dice: "sono tutti uguali".
    Detto questo aggiungo che, a parte in qualche spezzone del comizio in cui forse il dott. Ricca ha esagerato con il tono della voce (perchè è umano perdere la pazienza a seguito di provocazioni) ma non ha esagerato con le parole, ierisera ha dato lezione di come si tiene un comizio e di come si affrontano gli argomenti.
    E' inutile i detti antichi non sbagliano mai: "ci vuole sangue nelle vene" e Ricca, oltre ad averlo, lo ha saputo anche dimostrare.

    RispondiElimina
  51. si!!votalo tu io preferisco il voto nullo ...

    RispondiElimina
  52. Forza Ricca!!!!!!!!!Deve vincere lei, lei solo può salvare il paese....i Dottori devono continuare a fare i dottori devono lasciare stare la politica!!!!!!!

    RispondiElimina
  53. per me il terzo voto (quello nullo)e l'opportunità di un CAMBIAMENTO!!!!
    finalmente usciremo dal incubo.

    RispondiElimina
  54. IIIIIIIIII SAN FRATELLO tutti ti cercano e tutti ti amano ma nessuno ti prende.
    Ma qui ci sta gente che se la suona e se la canta da sola....la realtà è ben altra...;)

    RispondiElimina
  55. Sidoti ieri sera è sceso troppo in basso ...
    Non si può rispondere così ad un ragazzo che simpaticamente aveva espresso il suo pensiero politico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simpaticamente? Io non ho notato nulla di simpatico, e come me tanti altri. È stato pesante e quindi doveva aspettarsi una risposta. Una risposta data dal sindaco benissimo. Non è sceso in basso, ha risposto e basta.

      Elimina
    2. ascoltando la gente sono tantissimi quelli che hanno criticato il discorso del giovane...molti dicendo ma cu u purtava a dir s cos...tra i giovani che si sono presentati sul palco di tutte le liste solo lui ha fatto un discorso fuori luogo...sidoti ha semplicemente risposto a quanto da lui detto senza offenedere nessuno come si dice u manciar aspetta u bivr...

      Elimina
    3. bella questa ;)

      Elimina
  56. essere alla prima presenza in lista non vuole dire non esprimere il proprio pensiero.
    Rotelli ha solo chiesto di votare per Ricca
    Essere alla prima esperienza non per forza significa recitare discorsi da prima comunione così come stanno facendo i candidati di Sidoti.
    Vai Paolo sei il migliore !!!

    RispondiElimina
  57. Ormai siamo quasi al voto e su questo blog si continuano solo a far critiche e, dopo aver sentito i comizi e parlato con dei miei coetanei, ho capito che forse ciò che immagino io, il paese che vorrei, resta ahimè solo un sogno. Potrei anche dire "ma si, chi se ne frega, tanto io vivo la maggior parte del tempo a Palermo" ma forse, proprio io che in quel paese ormai torno solo per ritrovare gli amici e la famiglia, sono la più amareggiata da tutto ciò che vedo in giro.
    E così, mentre ascoltavo le proposte dei vari candidati ho estratto dalla mia tasca un biglietto del treno e dopo averlo spezzettato con cura ho iniziato a guardarmi intorno cercando un contenitore dove buttarlo ma....invano, in tutta la piazza non c'era un cestino e all'alternativa di gettarlo nel vaso che avrebbe dovuto contenere dei fiori ma era pieno di immondizia, ho preferito rimetterlo in tasca. Già forse è da questo che dovremmo partire, dal rendere il nostro paese più vivibile, più pulito e curato, ma credo che sia un'idea molto più ardua da realizzare di qualsiasi rimedio alla frana o ad altre catastrofi naturali, perchè purtroppo, e sottolineo purtroppo, in noi manca il rispetto per il bene comune. Ed è così che spariscono i cestini, i fiori dalle aiuole, i giochi per i bimbi dalla villa comunale perchè distrutti dalla non cura e dai maleducati, il campetta da calcio abbandonato, e la targa a cui era dedicato abbattuta come fosse niente. Di questi esempi potrei farvene a migliaia, ma credo che basti fare un giro per rendersi conto della situazione.
    Le idee e le proposte sono sempre ben accette, ed in particolare, considerato che è il mio umile campo, mi riferisco a quelle espresse riguardo al turismo, ma poi rifletto e penso "il mio paese è davvero pronto ad accogliere dei turisti?" e la risposta non è affatto positiva, io stessa anni fa mi sono prestata ad accompagnare spontaneamente e quasi per caso dei camperisti palermitani venuti in occasione dei Giudei ai quali non sono riuscita neanche a far visitare una chiesa perchè tutte chiuse, e tutta entusiasta sono tornata a casa chiedendo a mia madre se potesse farmi le frittelle con i cardi per fargliele assaggiare e sono andata insieme a mio fratello a portarle al campo sportivo in cui sostavano le roulotte , l'anno successivo ho accompagnato una troupe tedesca per fagli vivere una "giornata da giudeo" dalla vestizione del mattino alle funzioni religiose, ho portato amici in moto sui nostri bei monti, ma più di questo, delle bellezze naturali non ho avuto altro da offrirgli, neanche una camera d'albergo in cui pernottare, o una passeggiata dentro la nostra bella villa comunale.....

    RispondiElimina
  58. ...Capisco che adesso ci siano cose molto più importanti di cui occuparsi, primo fra tutti i problemi causati dalla frana, ma san fratello non è solo frana, una volta aiutati gli sfollati a riavere le loro case quali saranno le giornate nel nostro paese?
    Ho apprezzato tanto l'aiuto che vuole dare Giuseppe Princiotta e le sue idee, e non sono di parte perchè è un mio amico, ma quanti dei presenti avranno capito di cosa effettivamente stava parlando? Forse prima degli aiuti finanziari ci sarebbe bisogno di un aiuto "umano", di riunioni per spiegare effettivamente ed in parole povere agli allevatori e agli agricoltori cosa sono materialmente quei paroloni che sono stati detti ieri, ci sarebbe bisogno di insegnare ai bambini ed anche ai grandi il rispetto del proprio paese, l'educazione nel non parcheggiare ad esempio sempre davanti la guardia medica, nel non buttare l'immondizia o dargli fuoco in luoghi che non sono adatti e forse anche il rispetto verso il prossimo.
    Mi scuso per questo mio prolungato commento, forse avrei fatto prima a chiedere a Carmelino di farmi scrivere un articolo, e mi dispiace di aver deluso tutti quelli che ai primi miei commenti mi credevano in lista con l'uno o con l'altro, come vedete non è così, e forse anche voi dovreste imparare ad avere idee ed essere costruttivi anche senza essere direttamente coinvolti.
    Detto questo faccio un in bocca al lupo a tutti i candidati e continuo a sperare che il mio non resti solo un sogno.

    RispondiElimina
  59. Carmelo Miraglia4 giugno 2013 00:43

    Brava Ary,
    dopo centinaia di commenti finalmente uno costruttivo e non distruttivo.


    Che vinca il migliore.


    Carmelo Miraglia

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari