Presentazione del libro "Proverbi Sanfratellani"

Grazie a questa raccolta di proverbi la saggezza, la cultura e le battute dei nostri padri ritornano a riempire il nostro vissuto.

di Enrico Caiola.
Un libro che raccoglie i proverbi di un popolo, rappresenta nella nostra epoca un interessante riferimento per la riscoperta della saggezza popolare che oggi potrebbe apparire superata o peggio inadeguata rispetto all'enorme sviluppo e al ruolo sempre più incisivo delle nuove tecnologie.

In realtà il proverbio, il "modo di dire", il “detto tipico” a volte caratterizzato da divertenti giochi di parole e scioglilingua, esprime l’esperienza e la saggezza sempre attuale degli antenati e fa rivivere la notevole vivacità di un popolo che vanta un grande patrimonio culturale ereditato da secoli di storia che hanno plasmato le tradizioni, gli atteggiamenti, il linguaggio e l’identità complessiva di un paese e di un territorio.

Questo patrimonio, che si tramanda di padre in figlio da una generazione all'altra, rappresenta un importantissimo punto di riferimento nella ricostruzione della storia e delle vicende di una comunità spesso messa di fronte a catastrofi naturali che non solo hanno cancellato per sempre inestimabili tesori artistici, ma ne hanno minacciato l’identità, il futuro e l’unità.

Il libro sui proverbi appare interessante anche per la particolarità e l’unicità del dialetto che viene parlato su questo territorio, cioè "Il Galloitalico Sanfratellano", un dialetto che assieme agli altri galloitalici siciliani, individua le particolari "isole linguistiche" presenti sulla nostra regione.

Grazie a questa raccolta di proverbi la saggezza, la cultura e le battute dei nostri padri ritornano a riempire il nostro vissuto. Il modo di dire offre a noi la possibilità di cogliere una morale e si realizza in questo modo lo scopo finale di trasmettere un insegnamento agli uomini e le donne del nostro tempo che avranno sicuramente uno strumento in più per potere riscoprire una cultura ricca ed elaborata che ci appartiene e che merita di essere riscoperta, valorizzata e difesa.

Commenti

Post più popolari