Arrestato per evasione dai domiciliari

Uscito per comprare le sigarette. 

di Giuseppe Lazzaro.
Ieri mattina a San Fratello i carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto un giovane del luogo, pregiudicato, in atto sottoposto a detenzione domiciliare, in quanto ritenuto responsabile del reato di evasione. 


I militari, impegnati in un servizio di controllo del territorio, transitando davanti ad un bar-tabacchi del luogo, notavano all’interno dello stesso una persona che, per fattezze e atteggiamenti, molto somigliava ad un giovane che era in atto sottoposto alla detenzione domiciliare. 

Entrati nel locale, i sospetti dei carabinieri trovavano però immediata conferma, tant’è che il giovane, compresa la situazione, in un inutile tentativo di giustificarsi riferiva ai militari di essere appena uscito di casa, con il solo intento di acquistare un pacchetto di sigarette. 

Arrestato per evasione su disposizione della competente Autorità Giudiziaria di Patti, è stato ristretto nelle camere di sicurezza del Comando Stazione di S.Stefano di Camastra, in attesa della celebrazione del rito direttissimo, previsto nelle prossime ore.


fonte: MessinaOra.it, GLPress.it

Commenti

Post più popolari