Nel ricordo di Benedetto Montalto

Il prossimo 4 novembre una via in onore ad una vittima di guerra. 

di Salvatore Mangione.
Sarà inaugurata in occasione della festa della Vittoria il prossimo quattro novembre, una via dedicata  ad una vittima civile del secondo conflitto mondiale. 

Benedetto Montalto, costretto dai tedeschi, a qualche kilometro dal centro abitato di San Fratello, a scavarsi la fossa ed essere ricoperto di sassi. Ventinovenne, allevatore, era per i suoi aguzzini, reo di aver rifocillato un soldato americano, di passaggio nei boschi e vicino alla sua azienda zootecnica. 

Ha lasciato moglie e due bambine Angela di tre anni e Marianna di 11 mesi, viventi. La vicenda si è svolta il 7 Agosto del 1943 in Contrada Selleria di San Fratello.

Commenti

Post più popolari