Una grande opera che potrebbe aiutare l’economia dei Nebrodi


Finalmente il nuovo progetto per il porto dei Nebrodi.

SANT'AGATA DI MILITELLO (ME) - Con la consegna dal rappresentante dell’impresa Cogip Group di Tremestiere Etneo all’ufficio protocollo del comune tirrenico dei 14 faldoni contenenti i documenti e gli elaborati del progetto esecutivo della grande opera marittima si è registrato il primo passo concreto verso l’auspicato inizio dei lavori di completamento del Porto dei Nebrodi di località Piana di Sant'Agata di Militello. 

L’ingegnere Massimo Di Franco ed il geometra Antonio Petrino in rappresentanza dell’impresa Cogip, verificati i verbali di consegna insieme al sindaco Carmelo Sottile ed al direttore generale, Roberto Ribaudo, con delega all’intersettore Strategie e Sviluppo del Territorio, si sono recati nei locali dell’ufficio protocollo per assistere al deposito materiale dei faldoni.

fonte: Giornale di Sicilia

Commenti

Post più popolari