Il borgo in festa per la Maccheronata

Il 17 Agosto centinaia di persone hanno partecipato alla terza edizione della manifestazione nata in seguito alla posa della Statua di San Nicolò nel quartiere omonimo.

di Raffaella Nardone.
Anche quest'anno, per il 3° anno consecutivo, per commemorare la posa della statua di San Nicola sotto l'Arco omonimo nell'antico quartiere di San Fratello posta il 17 Agosto del 2013, gli abitanti del Centro Storico hanno riproposto la "Maccheronata di San Nicolò".

Una ricorrenza che aumenta d'importanza e di interesse per tutta la cittadinanza anno per anno. Anche quest'anno infatti sono stati tantissimi gli ospiti che sono saliti per l'occasione nel Borgo Antico, tantissime le persone che hanno aiutato e contribuito per la realizzazione della manifestazione.

Il significato di questa festa è quello di socializzare, di recuperare il rapporto tra le persone, il piacere di stare insieme che con il tempo è andato un po' perso. In un paese ci si conosce tutti, nei quartieri in particolare si è tutti una grande famiglia, si vivono insieme le gioie ed i dispiaceri.

Questa è la grande differenza a livello umano tra una città ed un paese, in paese si vive ancora a DIMENSIONE UMANA e, dobbiamo cercare di mantenere questa ricchezza. La "Maccheronata di San Nicolò" vuole valorizzare proprio questo, e vedendo tutte le persone che sono salite e sono restate con noi anche senza la musica, fino a tardi, ne abbiamo avuto conferma. Trovarsi, parlare, socializzare vuol dire recuperare il più bel rapporto che può esistere tra le persone, il RAPPORTO UMANO.

Fare una serata di questo genere comporta un impegno non indifferente da parte di molte persone. l'aiuto è stato grande e, per questo dobbiamo RINGRAZIARE tutti gli abitanti del quartiere che ci hanno aiutato, RINGRAZIARE Padre Salvatore Di Piazza che ha celebrato la SS. Messa, dobbiamo RINGRAZIARE le persone che ci hanno donato la carne, chi ha preparato il sugo, chi ha cucinato e servito i maccheroni. Grazie all'artista Alfio Emanuele che ha realizzato un quadro andato poi a sorteggio. GRAZIE A TUTTI, ma il GRAZIE più grande va a VOI ospiti che siete intervenuti, senza la vostra presenza tutto sarebbe stato inutile. 

ALLA PROSSIMA, IL 17 AGOSTO DEL 2016.






Commenti

Post più popolari