Presentata la commissione per il marchio di qualità dei prodotti dei Nebrodi

ECONOMIA
Le istanze potranno essere presentate dal 2 maggio. Sul sito del Parco la documentazione per gli interessati.

Teresa Sanfilippo.
Un marchio per valorizzare i prodotti dei Nebrodi e premiare i produttori. Procede spedito l’iter per la concessione d’uso del marchio “Nebrodi – Sicily”. Il 29 aprile, presso la sede dell’Ente Parco a Sant’Agata Militello sono stati presentati i componenti della Commissione Tecnica che si occuperà di esaminare le domande ed i requisiti di aziende ed operatori in lizza per l’ottenimento del prestigioso bollino. 

Si tratta di Rosario Schicchi, ordinario di botanica presso l’Università di Palermo, Vincenzo Di Marco, Capo dipartimento dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia, Pippo Ricciardo, Dirigente responsabile Ufficio Agricoltura di S.Agata Militello, Lidia Lo Prinzi, nutrizionista e di Rosario Gugliotta, Presidente Slow Food Sicilia, quest’ultimo con funzioni di Presidente della Commissione. 

Gli esperti procederanno con l’esame delle istanze e al successivo rilascio del marchio “Nebrodi – Sicily” per gli operatori che si impegneranno al mantenimento degli standard di qualità condivisi con l’Ente Parco per il tramite di specifici disciplinari, distinti per categoria.  

Le istanze potranno essere presentate dal 2 maggio. Sul sito del Parco la documentazione per gli interessati. Soddisfatto il presidente del Parco dei Nebrodi Giuseppe Antoci:”Abbiamo fortemente voluto questo marchio per riconoscere, valorizzare e premiare i produttori, gli operatori dei Nebrodi che perseguono la politica del buono, pulito e giusto”.

fonte: amnotizie.it



Commenti

Post più popolari