Alunni e docenti rispolverano la tradizione dell'infiorata

EVENTI
Tema preferito la Divina Misericordia e la santità legata all'Eucarestia.

Salvatore Mangione.
SAN FRATELLO - Per rinnovare la storica tradizione in onore a Gesù Sacramentato, per la festa del Corpus Domini, nel centro montano sono state rispolverate le più antiche tradizioni. Se è difficile cancellare la memoria di un popolo, è facile riprendere un qualsiasi momento che la tradizione ricordi. 

Questa volta è stato il momento dell'infiorata proprio nella piazza antistante la Chiesa Madre, tradizione che da diversi anni era stata dimenticata. Il merito è dei bambini della scuola primaria, degli insegnanti e dei genitori che spontaneamente e con sacrifici personali, hanno allestito uno spettacolo di fiori ed arte che ha destato l'ammirazione dei fedeli e dei curiosi.

Tema preferito la Divina Misericordia e la santità legata all'Eucarestia. Nel paese si sono svolti poi diversi momenti nei quartieri con i famosi altari, addobbati con le più svariate e caratteristiche immagini sacre del Cuore di Gesù, a cui la comunità è molto legata.





fonte: gazzetta del sud


Commenti

Post più popolari