Democrazia Partecipata, I cittadini chiamati a dare indicazioni per investire sul territorio


POLITICA 
Entro il 10 maggio ogni cittadino potrà esprimere il proprio parere su come spendere circa 15.000 euro di trasferimenti dalla Regione Sicilia. 

Torna la democrazia partecipata, dove saranno i cittadini ad indirizzare la destinazione del 2% dei fondi disponibili, circa 15.000 di trasferimenti regionali.

I cittadini residenti nel Comune di San Fratello di età superiore ai 16 anni e le associazioni presenti nel territorio possono indicare la priorità tra gli interventi proposti esprimendola tramite modulo appositamente predisposto e distribuito dal Comune di San Fratello, o scaricabile dalla home page del sito istituzionale del comune all’indirizzo: www.comune.sanfratello.me.it

Sarà possibile scegliere tra i seguenti interventi:
  • Situazione di disagio sociale;
  • Turismo religioso con riferimento ai festeggiamenti del compatrono S. Benedetto il Moro;
  • Attività ludiche per bambini;
  • Tutela e salvaguardia del cavallo sanfratellano;
  • Altro che i cittadini vorranno proporre.
La consegna del modulo presso l’ufficio protocollo del Comune di San Fratello dovrà avvenire entro e non oltre le ore 12,00 del 10 maggio 2017 oppure a mezzo email all’indirizzo comunedisanfratello@pec.it nel medesimo termine, allegando copia del documento di riconoscimento.  


Commenti

Post più popolari