Crisi idrica, Il sindaco Fulia scrive ai cittadini

COMUNICATO
Avversità atmosferiche e problemi strutturali alla rete idrica esterna hanno creato la carenza idrica. Operai al lavoro per ripristinare un grosso danno alla rete. Il 9 agosto alle ore 10.30 nell’aula Consiliare verrà esposto lo stato dell’arte delle attività poste in essere per superare l’emergenza idrica a San Fratello.

Comprendo il disagio dei cittadini e di tutti coloro che nel nostro paese stanno trascorrendo le vacanze estive. E’ il disagio anche di tutti noi amministratori nel constatare la carenza idrica per quanto riguarda l’erogazione normale ciò per evidenti vari fattori quali ad esempio avversità atmosferiche e problemi strutturali alla rete idrica esterna.

L'Amministrazione comunale, in piena sinergia e collaborazione con l'Ufficio Tecnico, ha avviato lo stato di somma urgenza già nel mese di luglio scorso con recupero dell’acqua in vari punti della condotta esterna (sorgenti “Pilegi” e “San Vito”).

E’ in atto il recupero della sorgente “Occhio”. Purtroppo la situazione si è aggravata ulteriormente per una rottura improvvisa all’acquedotto in contrada “Gianfì” con una considerevole perdita di acqua pari a 2 litri al secondo, corrispondente ad oltre 170mila litri di acqua al giorno; una quantità d'acqua in grado di soddisfare il fabbisogno di un quartiere di circa 800 persone. Gli operai sono già al lavoro per ripristinare il danno in modo da poter tornare ad una distribuzione normale.

Un ringraziamento ai sanfratellani tutti per la pazienza ed il senso civico che stanno dimostrando nell’azione di tutela e difesa di un bene primario ed essenziale qual è l’acqua senza mai cadere in banali polemiche e strumentalizzazioni create ad arte da chi non ha certamente a cuore il bene del Paese. 

Un grazie ai dipendenti addetti al servizio idrico e a quelli che si stanno occupando della distribuzione dell’acqua con i mezzi del comune nonchè al personale specializzato messo a disposizione dal Corpo Forestale che è intervenuto con un proprio mezzo.

Un grazie all’Ufficio Tecnico per aver accolto l’invito a convocare un incontro con la cittadinanza che si terrà il 9 agosto prossimo venturo alle ore 10.30 nell’aula Consiliare durante il quale verrà esposto lo stato dell’arte delle attività poste in essere per superare l’emergenza idrica nel nostro paese.

                                                                                                                   Grazie

                                                                                                    Dott.  Francesco Fulia

Commenti

Post più popolari