Grande folla di fedeli a San Fratello per i Santi Patroni Alfio, Cirino e Filadelfio



Pinuccia Granata.
Con la presenza di oltre 240 cavalli, ieri, 10 maggio, a San Fratello, si sono svolti i festeggiamenti dei Tre Santi Patroni, Alfio, Cirino e Filadelfio. In attesa di scortare la Statua di San Filadelfio e le reliquie dei Santi Fratelli, dalla Chiesa Madre al Santuario posto in cima al Monte Vecchio, molti uomini in sella ai propri cavalli hanno percorso le strade. 

La processione ha attraversato le vie principali del paese, e i cavalli hanno sfrecciato per il sentiero che porta alle mura dell’antica città sul monte. Una volta arrivati al Santuario i fedeli hanno assistito alla Santa Messa, in ricordo dei Tre Santi Martiri, le cui ossa, si narra furono ritrovate in questo luogo Sacro. Il Simulacro nel primo pomeriggi, scortato dai cavalli, è tornato nella Chiesa Madre.
Grande folla di fedeli sia sanfratellani che turisti, si sono radunati davanti la piazza del Convento. 


“La tradizione della Festa patronale -ha dichiarato il sindaco, Francesco Fulia – è un momento per tutta la nostra comunita’. Rappresenta un momento di concordia e felicità che ci da l’occasione per stringersi attorno ai nostri santi fratelli martiri Alfio, Filadelfio e Cirino e alle nostre tradizioni locali. La festa del 10 maggio fa affiorare nelle nostre menti ricordi e tradizioni che accompagnano il nostro vivere quotidiano e che ci spingono a rispettare le nostre origini. La presenza di numerosi ospiti e di oltre 240 cavalli che hanno fatto da cornice alla splendida festa conferma l’importanza del senso di comunità, della nostra storia, delle nostre tradizioni e la necessita’ di un rilancio del cavallo sanfratellano considerato a mio modesto avviso un ambasciatore”.

Fonte: nebrodinews.it

Commenti

Post più popolari



Per la tua pubblicità scrivi a sottolapietra@email.it